Iscriviti alla newsletter

L’Opera all’UNIFestival dell’Unimc con U-Carmen

20 Aprile 2012

Venerdi 20 aprile 2012 ore 21.30
Ex Upim – Corso Matteotti MACERATA

L’Opera all’UNIFestival con U-Carmen

Macerata Opera Festival propone  la trasposizione in chiave moderna dell’opera di George Bizet, Carmen, nel film U-Carmen e-Khayelitsha, insignito dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino 2005.

Macerata Opera Festival debutta all’Unifestival, la seconda edizione del festival dell’Università di Macerata. Venerdi 20 aprile alle 21.30 nei locali dell’Ex Upim, l’appuntamento “L’Opera al Cinema” propone il film “U-Carmen eKhayelitsha” di Mark Dornford-May.

Orso d’oro al Festival di Berlino 2005, il film è la trasposizione in chiave moderna dell’opera di George Bizet, Carmen, ambientato in un quartiere degradato di una città del Sud Africa, recitato in idioma Xhosa, e messo in scena dalla compagnia Dimpho Di Kopane.

La musica di G. Bizet è arrangiata e mescolata con canzoni popolari sudafricane. Sceneggiata dal regista Mark Dornford-May con due attrici-cantanti, Kedama, Malefane, la storia segue quella del libretto d’opera con alcune varianti. Manca ovviamente la corrida, dunque il personaggio di Escamillo (ma viene ucciso un toro); don José si chiama Jongi e fa il poliziotto; i contrabbandieri del 3° atto spacciano droga in pillole.

Fotografia dell’italiano Giulio Biccari che ha usato uno stile semi-documentaristico con cineprese super16 leggere. Girato a Seville, quartiere della township Khayelitsha con la partecipazione di 1000 comparse.

Il film, attraverso la figura della Carmen, offre allo spettatore uno sguardo inedito sul Sudafrica post-apartheid.