Iscriviti alla newsletter

Grande concerto al Lauro Rossi di Macerata: Soudant, Albanese e la FORM presentano “L’Eroica” di Beethoven e il Secondo concerto per pianoforte di Mendelssohn

19 Marzo 2012

Torna al Lauro Rossi di Macerata, giovedì 22 marzo alle ore 21.00, il direttore olandese di fama mondiale Hubert Soudant, uno dei più raffinati e coinvolgenti interpreti della scena internazionale, attualmente Direttore Musicale della Tokyo Symphony Orchestra. Sul podio della FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana, con la quale collabora ormai da anni con risultati eccellenti, accompagnerà il celebre pianista italiano Giuseppe Albanese in un grande concerto sinfonico dedicato a Mendelssohn e a Beethoven.

In programma il Concerto per pianoforte e orchestra in re min., op. 40 di F. Mendelssohn e, nella seconda parte, la Sinfonia n. 3 in mi bemolle magg., op. 55 “Eroica” di L. van Beethoven.

Due capolavori del repertorio sinfonico per grande orchestra: il concerto di Mendelssohn, opera appassionata contenente momenti di alta ispirazione poetica, e la celeberrima “Eroica” di Beethoven, sinfonia grandiosa, dal fortissimo impatto emotivo, simbolo musicale legato all’epoca napoleonica eppure di grande attualità per i contenuti etici e i valori assoluti espressi, ruotanti attorno all’idea di eroismo e libertà.

Un concerto da non perdere, una delle migliori produzioni della fortunata Stagione Sinfonica 2012 della FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana.

Molto vantaggiose le condizioni di biglietteria: biglietto ordinario a 15 euro e ridotto a 10 riservato a giovani, anziani, associazioni musicali, Club Services e abbonati alla stagione teatrale AMAT; biglietto a 4 euro per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, dell’Università, dell’Accademia di Belle Arti e delle scuole civiche di musica.

Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Lauro Rossi: Tel. 0733 230735.