Iscriviti alla newsletter

Sferisterio e MSC lanciano la crociera dedicata all’opera: a luglio il viaggio

 

Un’idea nata in collaborazione con l’agenzia di viaggi Estrovagante di Macerata. Si salperà da Ancona, per poi toccare Venezia, Spalato, Creta, Zante e Dubrovnik. In chiusura una serata nell’arena maceratese per il festival 2020 #biancocoraggio

Non c’è forse nulla di più bianco delle divise dei marinai e quindi, in tema con il Macerata Opera Festival 2020 #biancocoraggio, nasce in collaborazione fra l’Associazione Arena Sferisterio e l’agenzia di viaggi Estrovagante la prima crociera dedicata al pubblico appassionato d’opera o curioso di scoprirla durante una rilassante crociera a bordo di MSC Sinfonia.

Quello in partenza da Ancona il 17 luglio 2020 in coincidenza con l’inaugurazione della prossima edizione del festival maceratese sarà un viaggio sulle onde della lirica che avrà come itinerario Venezia, Spalato, Creta, Zante, Dubrovnik – tutte città con particolari legami con il teatro e splendidi edifici – e quindi un finale speciale “sulla terra ferma” allo Sferisterio, per una rappresentazione del Don Giovanni di Mozart.

L’obiettivo del progetto è quello di creare una sempre più forte coesione territoriale fra l’entroterra e il mare, fra il turismo di passaggio è quello più stabile è interessato al territorio marchigiano, nel segno dell’Opera, la forma d’arte italiana più diffusa del mondo. Grazie a MSC Sinfonia, lo Sferisterio di Macerata porterà la sua programmazione e i suoi artisti per mare, durante un’occasione di svago spesso ritenuta lontana ma che invece sta registrando l’interesse dei primi acquirenti.

MSC Crociere è la compagnia di crociera più grande del mondo; con le sue 16 navi a tema vanta le tecnologie più avanzate e all’avanguardia degli ultimi anni. La Sinfonia fa parte della flotta il cui tema predominate è collegato alla Musica; a bordo, in questi anni, non è mai stata prevista nessuna esperienza specifica legata alle opere; l’idea è dunque di creare tre momenti musicali esclusivi a bordo e altri durante le escursioni a terra per i passeggeri che decideranno di tematizzare la loro esperienza di viaggio con questa proposta dello Sferisterio e di Estrovagante.

Al rientro ad Ancona, a fine crociera, i passeggeri saranno trasferiti allo Sferisterio per la recita mozartiana introdotta in esclusiva da Barbara Minghetti, direttore artistico del Macerata Opera Festival. I viaggiatori interessati a questa proposta di viaggio potranno scegliere diverse sistemazioni a bordo che vanno da un costo minimo di 1.380 euro a persona (cabina doppia interna) a uno massimo di 2.340 euro a persona (Suite Aurea), in vendita esclusivamente presso l’agenzia Estrovagante di Macerata (tel. 0733 206446).

 

SCOPRI DI PIÙ E PRENOTA IL TUO VIAGGIO