Iscriviti alla newsletter

Notte dell’Opera, domani incontro con le associazioni iscritte all’Albo comunale

05 Aprile 2017

Appuntamento giovedì 6 aprile, alle ore 21, alla sala Castiglioni della Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, per aderire e portare il proprio contributo al programma della Notte dell’Opera.

Il mondo dell’associazionismo invitato a partecipare alla costruzione di un grande progetto della città: la Notte dell’Opera.

Il vice sindaco e assessore alla Cultura Stefania Monteverde, infatti, ha invitato i rappresentanti di tutte le associazioni culturali, sportive, e sociali iscritte all’Albo comunale, a partecipare  alla riunione convocata per domani, giovedì 6 aprile, alle ore 21, alla sala Castiglioni della Biblioteca comunale Mozzi Borgetti, in piazza Vittorio Veneto, 2, per dare la propria adesione e portare il proprio contributo al programma dell’evento.

Come noto quest’anno la Notte dell’Opera si svolgerà il 3 agosto e il tema a cui è ispirata è l’Oriente legato alle opere Turandot, Madama Butterfly e Aida e Shi in cartellone allo Sferisterio, mentre il colore dominante sarà il rosso, simbolo di felicità, prosperità e fortuna.

La macchina organizzativa della sesta edizione della Notte dell’Opera è già partita e vede gli uffici del Comune di Macerata impegnati nel coordinamento e nei servizi tecnici mentre l’Associazione Sferisterio segue il progetto artistico grazie alla collaborazione del maestro Gianfranco Stortoni. In moto anche le associazioni dei commercianti del centro storico, di corso Cavour e di corso Cairoli che sono già operative.

Le associazioni interessate per informazioni e per dare conferma della propria presenza o, in caso di impossibilità a intervenire alla riunione, per comunicare la propria disponibilità a partecipare con una propria iniziativa, possono inviare una mail  a .