Iscriviti alla newsletter

“A cena con il SOF”. Istituzioni e imprenditori insieme per lo Sferisterio

16 Luglio 2011

Meeting conviviale “A cena con il SOF” al Gallery Hotel di Recanati per la promozione del Festival. ”Lo Sferisterio immagine dell’intero territorio capace di attrarre nuovi pubblici  in cerca di mete italiane alternative”

“A cena con il Sof” è l’incontro conviviale che si è tenuto nei giorni scorsi, presso la splendida cornice del Gallery Hotel di Recanati, per promuovere il festival lirico maceratese.

Insieme ai rappresentanti delle istituzioni, l’iniziativa ha visto la partecipazione di molti noti imprenditori: Luca Guzzini (Teuco), Gianni Marcone (TOMA), Mauro Marinelli (MBO), Giovanni Clementoni (CLEMENTONI), Bruno Tanoni (FBT), Sandro Bertini (PLADOS), Enrico Rossetti (CAVA ROSSETTI), Barbara Bellesi (BIEMMEGRAF), Sabrina Storani (SABRY MAGLIERIA), Antonio Perticarini (Villa Incanto), Martina Di Sciascio e Valeria Morelli (GI GROUP).

Presenti l’assessore al Turismo del Comune di Recanati Armando Taddei , la vice presidente della Provincia Paola Mariani, l’avv. Giuseppe Ferrari del Consiglio di Amministrazione dell’Associazione Arena Sferisterio che ha ringraziato gli imprenditori che sostengono il SOF, sottolineando come esso sia l’immagine di un intero territorio e non solo di Macerata. Presenti anche il sindaco di Montelupone Giuseppe Ripani con il vice Arianna Eusepi, il sindaco Sergio Paolucci di Potenza Picena e l’assessore Paola Del Dotto del comune di Montecassiano.

La  titolare del Gallery, Stefania Ghergo, ha ricordato che la collaborazione con lo Sferisterio, nata lo scorso anno in occasione della fiera di Gothenburg in Svezia, è stata molto positiva. Intorno al Festival sono stati creati pacchetti turistici in grado di attrarre nuovi pubblici del nord Europa, in cerca di mete alternative alle classiche e della vera provincia Italiana, che il nostro territorio è ancora in grado di offrire.  “Ciò ha portato lo scorso anno agli spettacoli del SOF gruppi norvegesi, mentre quest’anno abbiamo prenotazioni anche dalla Svezia”.