Iscriviti alla newsletter

Workshop turistico per il Macerata Opera Festival

MACERATA 09/11/2013 – Doppio workshop turistico per il Macerata Opera Festival. Dopo la partecipazione di ottobre al TTG di Rimini, la più importante fiera internazionale B2B del settore turistico in Italia, dove sono stati incontrati buyer nazionali ed internazionali, stavolta lo Sferisterio ha “giocato in casa”. Infatti, grazie al lavoro del Consorzio Marche Viaggiare e di CM Viaggi, sono stati organizzati due importanti incontri con alcuni tour operator della Germania e della Svizzera Austria.

Il primo appuntamento si è tenuto a San Severino Marche, nel suggestivo scenario del teatro Feronia, diretto da Francesco Rapaccioni, dove il Macerata Opera Festival, ha offerto un benvenuto musicale ai presenti. Trenta minuti di musica di Giuseppe Verdi, nell’anno del bicentenario dalla nascita, con il soprano Marta Torbidoni e la pianista Cesarina Compagnoni.

Il secondo incontro di promozione, invece, si è svolto a Pollenza e qui hanno partecipato anche alcuni buyer italiani. Questa serie di incontri si è rivelata utile per mostrare l’offerta culturale del 2014, anno del cinquantesimo della stagione lirica di Macerata, i pacchetti turistici, le nuove convenzioni ed anche per riprendere alcuni rapporti con tour operator che già conoscono lo Sferisterio. Molto interessato alla prossima edizione, dal titolo “L’Opera è donna”, un operatore tedesco che, come tipologia di viaggi, si rivolge esclusivamente al sesso femminile.