Iscriviti alla newsletter

Un maceratese esperto nel sincronizzare i suoni

10 Agosto 2006

Avete presente l’ingresso della scena trionfale dell’Aida, con i suoi effetti sonori che provengono da direzioni diverse? L’artefice dei suoni in sincrono è un giovane direttore d’orchestra autoctono.
comunicato66.pdf