Iscriviti alla newsletter

SOF IN TOUR a Serrapetrona

29 Maggio 2010

Macerata 29 maggio 2010

Sferisterio Opera Festival… in Tour, domenica 30 maggio alle ore 18 alla Chiesa di San Francesco di SERRAPETRONA con il concerto di musica sacra ad INGRESSO LIBERO. Una iniziativa promossa dall’Associazione Arena Sferisterio e dalla Provincia di Macerata per un sempre più stretto legame tra il SOF ed il territorio.

Prosegue il SOF IN TOUR, iniziativa di promozione dello Sferisterio Opera Festival nei Teatri della provincia di Macerata organizzata dall’Associazione Arena Sferisterio e dalla Provincia di Macerata.

Domenica 30 maggio alle ore 18 alla Chiesa di San Francesco di SERRAPETRONA, appuntamento con il CONCERTO DI MUSICHE SACRE con il controtenore Alessandro Carmignani e Marco Mencoboni all’organo. L’ingresso è gratuito con prenotazione presso la biglietteria del Teatro; durante la serata sarà possibile acquistare i biglietti dello Sferisterio Opera Festival 2010 con sconti molto vantaggiosi riservati esclusivamente al pubblico di Sof in Tour. Il concerto si avvale del sostegno del Comuni di Serrapetrona e dei main sponsor Novidra Resort & SPA di Sarnano e Infissi Design di Treia. Sostengono inoltre le serate del SOF IN TOUR le aziende Rhütten Group di Caldarola, Vernaccia Quacquarini di Serrapetrona, Calvà Costruzioni di San Ginesio, Rita Calcestruzzi di Corridonia, Borgo di Lanciano di Castelraimondo.

In programma brani dal periodo medievale al barocco, di compositori quali Giovanni Felice Sances, Magister Perotinus, Walther Von der Vogelweide, Costanzo Festa, John Dowland, Girolamo Frescobaldi, Claudio Monteverdi, Henry Purcell. Chiude il concerto la celebre “Ombra mai fu” di Georg Friedrich Händel.

Il controtenore Alessandro Carmignani, nato a Pisa, si è diplomato in Canto al Conservatorio “Cherubini” di Firenze. Appassionato di musica barocca, ha affiancato all’emissione tenorile quella da controtenore; dopo gli studi tradizionali si è recato all’estero ed in seguito a Venezia dove si è perfezionato nella pratica della musica antica. Ha debuttato nel “Rinaldo” di Händel nel 1991, sotto la direzione di Piero Bellugi e con la regia di Pier Luigi Pizzi che ne era anche il regista. Si è esibito nei più prestigiosi teatri e sale da concerto in Italia e all’estero, con direttori quali – tra gli altri, René Jacobs (Orfeo di Monteverdi), Trevor Pinnock (Il ritorno di Ulisse in Patria di Monteverdi), Rinaldo Alessandrini. Collabora da molti anni con Marco Mencoboni e con i suo progetto Cantar Lontano. Al suo attivo ci sono circa 80 incisioni discografiche.

Marco Mencoboni, clavicembalista, organista e direttore d’orchestra, è considerato uno degli interpreti di maggior rilievo del repertorio antico italiano, sia sacro che profano, ed è stato chiamato a dirigere l’opera inaugurale dello Sferisterio Opera Festival 2010 il prossimo 29 luglio, il Vespro della Beata Vergine di Monteverdi. Nato nel 1961 a Macerata, ha studiato con Umberto Pineschi, Ton Koopman, Jesper Christensen e Gustav Leonhardt con il quale si diploma allo Sweelinck Conservatorium di Amsterdam nel 1989. Si è esibito nei festival più significativi in qualità di solista o di continuista e ha lavorato con interpreti di fama internazionale fra i quali Jordi Savall. Nel 1993 ha fondato il complesso vocale e strumentale Sacro & Profano con il quale – per la prima volta dopo 400 anni – ha potuto dirigere i mottetti di Ignazio Donati, in un’antica prassi vocale caduta nell’oblio chiamata Cantar Lontano. Dal 1999 è direttore del festival internazionale Cantar Lontano, contemporaneamente fonda l’omonimo complesso con il quale è presente in qualità di direttore nei festival internazionali che si dedicano alla riscoperta del repertorio antico. I suoi dischi, distribuiti in tutto il mondo, contribuiscono alla definizione di aspetti sconosciuti della musica del nostro passato.

L’ultimo appuntamento del SOF IN TOUR sarà sabato 5 giugno alle ore 21,15 al Teatro Giuseppe Piermarini di MATELICA, con il recital del soprano Carmela Remigio, accompagnata al pianoforte da Leone Magiera.

Ufficio stampa Sferisterio Opera Festival:

tel. (+39) 0733. 261335 e-mail ufficiostampa@sferisterio.it;

Anna Dalponte e-mail dalann@tiscali.it

Simona Marini e-mail press.marini@gmail.com