Iscriviti alla newsletter

Sferisterio in tour tra Italia e Spagna

20 Maggio 2013

MACERATA 20/05/13 – Importanti trasferte questa settimana per il Macerata Opera Festival. Domani il presidente dell’Associazione Arena Sferisterio e il direttore artistico Francesco Micheli presentano a Milano al  Teatro Elfo Puccini di Corso Buenos Aires (ore 12) la 49° stagione lirica maceratese, dal titolo “Muri e divisioni”. All’incontro con la stampa è prevista anche la partecipazione dell’attrice Lella Costa che fa parte, del cast della produzione Sogni di una notte di mezza estate, in scena allo Sferisterio l’otto agosto. La mattatrice nazionale del monologo intelligente, infatti, interpreta il personaggio di Puck, il terribile elfo magico, arduo banco di prova per attori shakespeariani. Il 23 maggio, invece, l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid ha invitato lo Sferisterio a presentare la sua stagione, che celebra il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi e il centenario di Benjamin Britten, al pubblico di affezionati spagnoli. Alla Biblioteca dell’Istituto Italiano di Cultura di Madrid, il sindaco di Macerata e presidente dell’Associazione, Romano Carancini, ha l’onore di illustrare le opere in programmazione nel 2013 nella nostra Arena: Nabucco, Il Trovatore, Sogni di una notte di mezza estate, Il piccolo spazzacamino (The Little Sweep) e Vita e arte di Beniamino Gigli, una giornata all’insegna del celebre tenore di Recanati. L’occasione è importante anche per mostrare le bellezze architettoniche, naturali e paesaggistiche del nostro territorio. Il tour promozionale di maggio si conclude con la tappa romana. Lunedì 27 (ore 12) la presentazione è al circolo della stampa estera, in via dell’Umiltà.