Iscriviti alla newsletter

Sei nazioni allo Sferisterio

28 Luglio 2005

Almeno sei nazioni allo Sferisterio. Analizzando i dati di vendita alla biglietteria e le prenotazioni già effettuate per le prossime rappresentazioni, è emersa una presenza notevole di spettatori stranieri, provenienti, in particolare, da Germania, Austria, Francia, Spagna e Svezia.
Questi risultati danno ragione alla scelta di organizzare una stagione, in cui, caso quasi unico in Italia, le rappresentazioni cambiano ogni sera. In questo modo si dà, infatti, la possibilità ai turisti, che vengono da lontano, di assistere ad almeno due o tre titoli diversi. L’attrattiva turistica esercitata dal tempio lirico maceratese non è, dunque, affatto da sottovalutare. E’, infatti, indiscutibile che la notorietà dello Sferisterio e il riconoscimento della qualità delle sue produzioni, tra le migliori d’Europa nel campo dei teatri all’aperto, hanno veicolato Macerata e la Regione Marche in numerosi ambienti e Paesi del mondo.