Iscriviti alla newsletter

La Notte dell’Opera in Corso Cavour

08 Agosto 2012

MACERATA 08/08/12 – Corso Cavour si accende di rosso passione per la Notte dell’Opera di domani 9 agosto. Una tinta forte per questa zona della città che fa rivivere con spettacoli, danze, intrattenimenti musicali e letterari la calda atmosfera della Carmen, una delle tre eroine della serata. Questa speciale notte bianca vuole essere un’occasione per chiudere insieme agli attori dell’opera la stagione lirica maceratese in giro per le vie del centro. Maria Pilar Perez Aspa, la Carmen di Corso Cavour apre l’evento alle 20 con il primo brindisi Levanto la Copa al Cielo, a cura dei bar della zona dei Cancelli. Danze ispaniche per Bayles Y Palabras con il Flamenco sotto le stelle a cura de “Il Balletto di Macerata” nella zona delle banche alle 20.30. Intrattenimento letterario poetico su Garcia Lorca con il Teatro dei Picari (ore 21), mentre il secondo spettacolo di Bayles Y Palabras alle 21.30 propone letture di poesie di Filippo Davoli e la coreografia Carmen Remix, esibizioni di Modern Jazz e Hip Pop di Pass Dance della palestra Heraion presso Banca delle Marche. Sempre dalle 21.30 musica latino americana anima Piazza della Vittoria. Continua il rito del brindisi con gli artisti alle 22 nei bar della zona centrale del Corso a cura di La bottega di Gianni e Pinotto di Sambucheto, e i passi di flamenco vicino Banca Marche per El Duende Centro Danza. L’Osteria di Lillas Pastia (Corso Cavour, 107) ospita l’esibizione de Il Balletto di Macerata e le letture di testi poetici di Giusy Falleroni; quest’ultime si replicano ne La Plaza de Toros (Corso Cavour, 90). Sempre in questa “plaza” alle 22 è in programma un singolare Drag Queen Show mentre Bar Cavour accoglie il concerto caliente dei Song Picante. I temi della libertà e dell’integrazione, ricorrenti nella Carmen, vengono proposti per l’evento Bailes Y Palabras delle 22.30 drammatizzati dall’intervento del poeta Gazim Hajidari nella Plaza de Toros (Corso Cavour, 90), con l’esibizione del gruppo Carillon. Filippo Davoli continua con le Considerazioni su Carmen presso l’Osteria di Lillas Pastia, dove sono replicate anche le letture da Garcia Lorca dal Teatro dei Picari. Una notte di colori e di musica invece in piazza della Vittoria sempre dalle 22.30. Il terzo brindisi arriva alle 23 nei bar della zona centrale del Corso e in tutti i bar a cura della Cantina Terre di San Ginesio mentre si ripetono lo Show Drag Queen de Le Cotton Fiok, le letture da Garcia Lorca in Omaggio al romancero gitano presso l’Osteria di Lillas Pastia e il Balletto di Macerata presso Plaza de Toros. A mezzanotte Due brindisi finali per la notte che inneggia al belcanto, alla musica, alla danza e alla poesia a fine Corso Cavour e CrisGlo. A chiusura degli spettacoli l’esibizione sul palco di Corso Cavour la Drag Queen Le Cotton Fiok. Dopo la mezzanotte Carmen, Maria Pilar Perez Aspa, si congeda al pubblico sul palco di Piazza della Vittoria con un saluto lirico. Per tutta la serata si possono assaggiare salumi presso la macelleria I piaceri della carne, leggere libri nel salotto culturale con il poeta Gazim Hajidari presso la filiale di Carifermo. Per gli amanti dell’arte c’è l’istallazione di Javier Stacchiotti nella Chiesa dell’Immacolata e il Laboratorio creativo a cura di Fausto Copparo al Liceo Classico Leopardi. Dulcis in fundo, il sigaro per passione e non per vizio dal Sigaraio, degustazioni di sigari in abbinamento a liquori. “Una grande prova orchestrale da parte di tutti i commercianti – afferma Elisa Bolognesi, presidente Confcommercio Macerata Imprese per l’Italia -. In questa Notte dell’opera i quartieri con la nostra confederazione e le associazioni dei commercianti di corso Cavour, del centro storico e delle Casette hanno collaborato in maniera ottimale, consolidando quel rapporto avviato a Natale. L’augurio è quello di fare sempre meglio e magari allargarsi con attività anche alle frazioni”.