Iscriviti alla newsletter

Incontra l’Opera prende l’autobus

23 Maggio 2013

MACERATA 23/05/13 – Per la prima volta “Incontra l’opera” si svolge in un luogo davvero insolito. Il progetto di formazione musicale del nuovo pubblico prende l’autobus, quello di Primalinee, il consorzio che offre il servizio di autolinee dalle Marche verso Roma e Fiumicino.
E il viaggio diventa un evento. Durante il tragitto che collega la capitale con Macerata ci sarà una grossa sorpresa: la presentazione del cartellone dello Sferisterio. Il mattatore di questa iniziativa è il direttore artistico del Macerata Opera Festival, Francesco Micheli.
Primalinee festeggia così il primo anno di attività, al fianco della stagione lirica maceratese offrendo ai suoi clienti, il giorno 27 maggio, la magia dello Sferisterio. Proprio in questa giornata il Macerata Opera Festival si sposta a Roma per illustrare, al circolo della stampa estera, il suo cartellone. In occasione di questa trasferta che coinvolge tutto lo staff dell’Associazione Sferisterio, Primalinee ha offerto la possibilità di far diventare il viaggio di ritorno “spettacolare”.
Chi acquisterà il biglietto di andata e ritorno, ad un prezzo speciale di 20 euro, potrà assistere gratuitamente, durante lo spostamento tra Roma e Macerata, ad una esclusiva introduzione all’opera condotta da Micheli. Nabucco, Il Trovatore, Sogni di una notte di mezza estate, Il piccolo spazzacamino e Vita e arte di Beniamino Gigli, tutte le produzioni che andranno in scena durante la stagione lirica, dal 19 luglio al 10 agosto, raccontate in modo inedito, tra i sedili di un pullmann, ma con l’ausilio di tutte le tecnologie multimediali.
C’è di più, il 28 maggio, il Macerata Opera Festival e Primalinee lanciano un concorso per vincere 6 biglietti per le le opere della 49ma stagione lirica: basta diventare fan della pagina Facebook dell’azienda di trasporto per ricevere le informazioni e partecipare. Per prenotazioni al viaggio del 27 maggio: 0733/810562, email: info@primalinee.com.