Iscriviti alla newsletter

Il Macerata Opera Festival raccontato in un blog

05 Agosto 2012

MACERATA 05/08/12 – Domani l’attività in Arena osserva un giorno di riposo in vista del rush finale con l’ultima settimana di recite. Non si ferma, invece, il lavoro del Macerata Opera Blog, iniziativa della direzione artistica nata da un incontro tra il direttore artistico Francesco Micheli e l’Accademia delle Belle Arti di Macerata, rappresentata da Pierfrancesco Giannangeli, docente di Drammaturgia e Storia del Teatro, ed Enrico Pulsoni, docente di Scenografia. Prosegue così proficuamente ad ampio raggio la collaborazione tra l’istituto maceratese e la stagione lirica. Con questa nuova attività si vuole creare un diario di bordo per raccontare la produzione operistica dello Sferisterio e seguire tutti gli eventi del Festival Off. Il team di blogger, coordinati dal prof. Giannangeli, sono i ragazzi dell’Accademia delle Arti di Macerata: Alice Castiglione, Giuliano Ciarloni, Candida Cristalli, Giada D’Addazio, Selvaggia Donato, Roberta Marchesini e Romina Marchionni.  Le loro attività di gestione del blog consistono nella produzione di testi scritti, montaggi audio e produzioni di video caricati anche su Youtube che si integrano perfettamente con i profili dei social network attivati in questa stagione lirica.  Il Macerata Opera blog è continuamente aggiornato con immagini, contenuti, interviste, riflessioni e commenti su tutti gli eventi dell’Off tra i quali si ricordano Pomeridiana, Aperitivi Culturali, martedì Young, mercoledì Mania e giovedì Extra. Nel blog vengono anche raccontate le prime impressioni dei melomani fuori dallo Sferisterio dopo aver assistito alle opere e tutto quello che riguarda la stagione lirica, che si concluderà il prossimo 12 agosto. Il blog si trova all’indirizzo macerataoperablog.tumblr.com. Intanto domani reading di poesie in un’insolita location rispetto alle precedenti. Alle 19 Pomeridiana, a cura di Adam, propone Poeti nel parco, autori maceratesi che si alternano ai giardini Diaz con letture dedicate all’opera. IN FOTO: I protagonisti del blog.