Iscriviti alla newsletter

Il delitto d’onore entra nella storia del teatro musicale

02 Agosto 2015

Macerata 2 agosto. Agli Aperitivi Culturali si parla di delitto d’onore. Agli Antichi Forni i protagonisti di oggi sono stati Paola Magnarelli, docente universitaria di Storia Contemporanea, e Valerio Spigarelli, presidente delle Camere Penali, i quali hanno analizzato dal loro punto di vista professionale il filo conduttore che accomuna Cavalleria rusticana e Pagliacci. Dopo il quadro storico della novella società italiana dell’Ottocento tracciato dalla professoressa Magnarelli, Spigarelli ha approfondito quello giuridico.

L’avvocato ha ripercorso le tappe del delitto d’onore, giudicato in Italia come un’attenuante di reato prima della definitiva abrogazione nel 1981 e passato ora quasi ad essere considerato un’aggravante. L’incontro era accreditato ai fini della formazione forense dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Macerata.

Alla fine degli interventi, aperitivo offerto da Cartechini Olio e Antica Gastronomia di Mogliano, accompagnati dalla Vernaccia di Serrapetrona.
Gli Aperitivi Culturali, organizzati dall’Associazione Sferisterio Cultura e curati da Cinzia Maroni, tornano il prossimo fine settimana con gli ultimi tre ospiti: Andrea Panzavolta, Lucrezia Ercoli e il gran finale riservato al direttore artistico Francesco Micheli.