Iscriviti alla newsletter

Francesco Micheli con lo Sferisterio agli Stati Generali Cultura Marche

13 Febbraio 2014

MACERATA 24/02/2014 – Il direttore artistico del Macerata Opera Festival, Francesco Micheli, è tra i relatori del convegno “Cultura come risorsa/come valore 2.0-Le Marche laboratorio culturale per il Paese” che si svolge venerdì 28 febbraio e sabato 1 marzo, presso l’Auditorium Mole Vanvitelliana di Ancona.

L’evento, a cui partecipano anche l’On. Silvia Costa e il Ministro uscente Massimo Bray, rappresenta un importante appuntamento di confronto e di riflessione sulle politiche culturali nelle Marche. Il direttore artistico interviene sabato mattina con “La lirica per i giovani” per mostrare l’esperienza del Macerata Opera Festival con le attività rivolte ai giovani, dal titolo “Incontra l’opera”.

Negli ultimi due anni, Micheli ha infatti incontrato quasi 6mila studenti delle scuole superiori della provincia di Macerata, presentando loro, in maniera multimediale, il cartellone dello Sferisterio con le opere in programma. La fortunata esperienza, che ha avvicinato tanti giovani all’opera (1098 i biglietti venduti nel 2012, contro i 679 del 2011 e i 348 del 2010), si ripete quest’anno da marzo. L’attività culmina con le anteprime allo Sferisterio aperte solo agli studenti al costo simbolico di 5 euro.

Tra i relatori di questo convegno ci sono il Governatore delle Marche Gian Mario Spacca, l’assessore ai Beni e Attività culturali Regione Marche Pietro Marcolini, il Direttore Consorzio Marche Spettacolo Gilberto Santini, il Direttore Fondazione Marche Cinema Multimedia Stefania Benatti, il Presidente Cles Alessandro Leon, il Direttore Federculture Claudio Bocci, il Vice Presidente Fondazione Fitzcarraldo Luca Dal Pozzolo, il Segretario generale Symbola Fabio Renzi e il Vice Presidente Istao Valeriano Balloni.

Qui, il Programma completo.