Iscriviti alla newsletter

Corridomnia Shopping Park nuovo Major Sponsor del Macerata Opera Festival

01 Luglio 2015

Il parco commerciale alle porte di Macerata ha contribuito al progetto per i giovani “Incontra l’Opera”. Il 4 luglio serata speciale all’insegna dell’Opera con Salvadei Brass, Niconote e La Luna a dondolo

Macerata 01/07/2015 – Il Corridomnia Shopping Park ha scelto di legarsi al Macerata Opera Festival. Il parco commerciale alle porte di Macerata ha scelto di impegnarsi attivamente nella tutela e valorizzazione dell’opera.  Un incontro non casuale, fortemente voluto da entrambe le realtà e che vede nel sostegno a “Incontra l’opera” uno dei punti focali. “Incontra l’opera” è il progetto del Macerata Opera Festival che ha coinvolto 23 istituti scolastici superiori della provincia di Macerata in un viaggio attraverso le quattro opere previste nel cartellone della 51° stagione lirica, con al timone una guida d’eccezione: il direttore artistico Francesco Micheli.

A partire dallo scorso marzo, sono stati oltre 3.500 gli studenti coinvolti che hanno potuto scoprire da vicino quanto l’opera, spesso ingenuamente dimenticata, sia una forma d’arte vicina anche ai giovani d’oggi nonostante, a primo acchito, la cosa possa non essere così scontata. Grazie al Corridomnia, i ragazzi sono stati invitati a partecipare a un concorso che permette di vincere biglietti per le serate di Opera e un iPad Mini, offerto da MedStore.

Il Corridomnia si conferma vicino ai giovani, sia nella scelta degli eventi che organizza per i suoi clienti, sia per la gamma dei marchi presenti al centro commerciale: un luogo dove è possibile incontrarsi, fare acquisti, mangiare e passare in modo originale e divertente il proprio tempo libero.

Proprio in quest’ottica si inserisce l’idea di portare l’Opera allo Street Food Party, le tre notti bianche organizzate dal 3 al 5 luglio: ispirata al tema di Expo “Nutrire il Pianeta” e al “Nutrire l’Anima” del Macerata Opera Festival, Corridomnia ha unito il meglio della gastronomia regionale (fritto misto, degustazioni di birra a km 0) e della cultura e dell’intrattenimento intelligente.

In questo contesto, non poteva mancare il Macerata Opera Festival che per il 4 luglio ha organizzato una giornata da non perdere: si comincia alle 21 con la Salvadei Brass, uno spettacolo itinerante capace di amalgamare il repertorio operistico con le note e la poesia di Paolo Conte e Fabrizio De Andrè. La Salvadei Brass, come sempre, proporre le più belle pagine musicali in arrangiamenti e trascrizioni per ottoni e percussioni. Alle 22.15 è la volta di Niconote e la Limbo Session “Opera Oriented”. Limbo Session “Opera Oriented” è una performance di clima sonoro, un dj set che mixa arie d’opera in parte riprodotte su giradischi e vinile e in parte cantate live, con l’accompagnamento di clarinetto e chitarra per una miscela dallo stile unico. In scaletta anche brani originali tratti dall’ultimo album Alphabe Dream.

Alle 21, e in replica alle 22, infine lo spettacolo de La Luna a dondolo, una narrazione della vicenda che sta alla base dell’opera La Bohème. A fare da contrappunto al racconto, arie scelte per permettere al pubblico di giovanissimi, cui lo spettacolo si indirizza, un primo dolce avvicinamento all’opera.