Iscriviti alla newsletter

In scena Nabucco, nuova produzione della Rete Lirica della Marche

16 Novembre 2016

Appuntamento in calendario per il 17 e 19 novembre. Al Teatro Ventidio di Ascoli Piceno arriva la nuova produzione della Rete Lirica delle Marche. Un’opera attesa, un nuovo allestimento che porta la firma del regista Pier Luigi Pizzi (sue anche scene e costumi): Nabucco di Giuseppe Verdi.

Dopo Ascoli Piceno,  lo spettacolo approderà sul palcoscenico fermano, al Teatro dell’Aquila il 24 (anteprima per le scuole) ed il 26 novembre, sempre alle ore 21.00. Una nuova coproduzione della Rete Lirica delle Marche , che vede insieme al Teatro dell’Aquila di Fermo, il Ventidio Basso di Ascoli Piceno ed il Teatro della Fortuna di Fano, dove si chiude il tour regionale, il 2 e 4 dicembre.

Dramma lirico in quattro parti su libretto di Temistocle Solera, Nabucco vedrà sul podio il M° Matteo Beltrami dirigere la Form, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana ed il Coro Ventidio Basso. Nabucco sarà interpretato da Gevorg Hakobyan, Ismaele avrà la voce di Ivan Defabiani, Zaccaria Simon Lim, Abigaille Alessandra Gioia, Fenena Anna Pennisi, Gran Sacerdote Alessio De Vecchis, Abdallo Carlo Assogna, Anna Jinkyung Park. Il coordinamento di produzione è dell’Associazione Arena Sferisterio – Teatro di Tradizione, di cui è Sovrintendente Luciano Messi.