Iscriviti alla newsletter

Concerto al Lauro Rossi: la FORM celebra l’8 marzo con “MAGICO VIOLINO”

05 Marzo 2012

Una musicista donna per festeggiare le donne: la violinista Marianna Vassileva suona Beethoven con l’Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da David Crescenzi.

Il talento femminile sarà protagonista del concerto di musiche beethoveniane dal titolo “MAGICO VIOLINO” che la FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana eseguirà giovedì 8 marzo, ore 21.00, al Lauro Rossi di Macerata. Ad esibirsi insieme all’Orchestra, diretta da David Crescenzi, sarà infatti la giovane violinista russa Marianna Vassileva, fra i più acclamati interpreti emergenti della scena internazionale.

In programma il Concerto per violino e orchestra in re magg., op. 61, e la Sinfonia n. 1 in do magg., op. 21, di Ludwig van Beethoven.

Il Concerto per violino è una composizione vasta e solenne, poeticamente profonda e di notevole impegno tecnico-interpretativo che, pur essendo rimasta l’unico contributo di Beethoven nell’ambito del genere concertistico per violino, si impose subito al suo apparire come un modello imprescindibile per i futuri compositori romantici.

La sua forma richiama quella di un organismo vegetale: le ampie divagazioni liriche del violino sembrano infatti disegnare nel vuoto archi leggerissimi che si dipartono dal motivo base dell’opera e a questo fanno continuamente ritorno, come petali che si irradiano dal cuore di un fiore.

Un “fiore musicale”, dunque, rigoglioso e splendente, creato da uno dei più alti ingegni della storia della musica e offerto dalla FORM a tutte le donne nel giorno della loro festa.

Molto vantaggiose, per questo come per gli altri concerti della stagione maceratese, le condizioni di biglietteria: biglietto ordinario a 15 euro e ridotto a 10 riservato a giovani, anziani, associazioni musicali, Club Services e abbonati alla stagione teatrale AMAT; biglietto a 4 euro per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, dell’Università, dell’Accademia di Belle Arti e delle scuole civiche di musica.

Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Lauro Rossi: Tel. 0733 230735.