Iscriviti alla newsletter

“Fin da bambino ho sognato di diventare direttore”

10 Agosto 2006

“Ho imparato prima a leggere la musica che le parole”. Guillaume Tourniaire, direttore d’orchestra delle due opere di Mozart, Die Zauberflöte (Il Flauto Magico) e Thamos, König in Ägypten, confida il suo rapporto con il mondo della lirica.
comunicato65.pdf