Iscriviti alla newsletter

SEMPRE PIÙ SFERISTERIO AL MACERATA OPERA FESTIVAL 2018!

Appuntamenti crossover, il ritorno della danza e tre feste tematiche in palcoscenico per vivere sempre di più lo Sferisterio
Dal 20 luglio al 12 agosto

Un programma festivaliero che, accanto ai tre capolavori operistici Il flauto magico, L’Elisir d’amore e La traviata e all’immancabile Notte dell’Opera, include appuntamenti crossover, il ritorno della danza allo Sferisterio, la contemporanea e tre feste tematiche in palcoscenico

Vinicio Capossela, Francesco Micheli con Elio, Max Gazzè, Lella Costa, Eleonora Abbagnato sono le stelle che affiancheranno i protagonisti delle tre opere in scena dal 20 luglio al 12 agosto a Macerata

È ormai completo il programma ufficiale del Macerata Opera Festival 2018 #verdesperanza costruito in questi mesi dal sovrintendente Luciano Messi, dalla direttrice artistica Barbara Minghetti e dal direttore musicale Francesco Lanzillotta: un programma che ricalca lo schema tematico settimanale degli anni passati ma gli infonde nuova personalità e nuove idee per un festival internazionale che desidera sempre più rafforzare il rapporto con la comunità territoriale e un percorso che non si limita ai soli mesi estivi ma puntella l’intero anno con attività partecipative come quelle per tutti gli ordini scolastici, già in corso in questi mesi, conferenze introduttive e altri appuntamenti che punteggeranno i prossimi mesi e che faranno di Macerata una città sempre più “in festa” per il suo Festival.

Scopri il calendario degli appuntamenti

INCONTRO CON MARIO CUCINELLA

Testimonial dell’edizione 2018, inaugurerà il Macerata Opera Festival giovedì 19 luglio alle ore 18:30 sulla Terrazza del Palazzo degli Studi.

Incontro con Mario Cucinella

Mario Cucinella è il fondatore di Mario Cucinella Architects. Con oltre 20 anni di pratica professionale, MCA ha sviluppato una grande esperienza nella progettazione architettonica, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità e all'impatto ambientale degli edifici. Quest'anno, come testimonial del Macerata Opera Festival, sarà protagonista di un incontro a tema #verdesperanza. (altro...)

Allo Sferisterio

CROSSOVER

Nell’ORCÆSTRA, Cantiere Opera, Alchemaya. Tre appuntamenti nei quali, attraverso la partecipazione di artisti come Vinicio Capossela, Elio&Francesco Micheli e Max Gazzè, la musica lirica si fonde a quella pop, creando un mix inaspettato. (altro...)

ALTRAOPERA

Guardare l’opera da un altro punto di vista, condividere la passione per essa, festeggiare insieme nel segno del più noto genere d’arte italiana sono tra gli obiettivi che animano la preparazione e realizzazione della Notte dell’Opera (giovedì 2 agosto): lo spettacolo Traviata. L’intelligenza del cuore, con la regia di Gabriele Vacis e Lella Costa sul palcoscenico, è un “classico” del teatro italiano che andrà in scena in Arena durante la Notte dell’Opera 2018. Dopo tanti anni torna anche la danza allo Sferisterio (giovedì 9 agosto) con l’étoile dell’Opéra de Paris Eleonora Abbagnato. (altro...)

Notte dell'Opera 2018

Centro storico, corso Cavour, corso Cairoli: la città si veste di verde per una notte e la musica dei compositori in programma quest’anno allo Sferisterio risuona per le vie. 

Notte dell'Opera

Centro storico, corso Cavour, corso Cairoli: la città si veste di verde per una notte e la musica dei compositori in programma quest’anno allo Sferisterio risuona per le vie.  Ciascuna delle tre piazze principali del centro storico diventa un angolo del bosco incantato di Papageno. E allo Sferisterio va in scena ``Traviata. L'intelligenza del cuore``, con Lella Costa. (altro...)

"We can be waves"

Dopo la felice esperienza con la prima di Shi. Si faccia nel 2017, anche nel programma del Festival 2018 ci sarà spazio per un’opera in prima assoluta (Teatro Lauro Rossi, mercoledì 25 luglio, 1 e 8 agosto): la vincitrice di Macerata 4.0, concorso internazionale – in collaborazione con Opera Europa e la Rassegna di Nuova Musica – per progetti di teatro musicale contemporaneo (opera, spettacolo di teatro musicale, installazione, performance, progetti audiovisivi, danza, videoart…), al quale hanno partecipato team artistici e associazioni, italiani o stranieri, i cui componenti non avessero superato i 35 anni al 1° gennaio 2018. I progetti pervenuti e ispirati al tema del Macerata Opera Festival 2018 #verdesperanza, sono stati analizzati da una giuria internazionale che ha proclamato il vincitore sabato 7 aprile: WE CAN BE WAVES di Casa Marziano

We Can Be Waves

Progetto vincitore del concorso Macerata Opera 4.0 realizzato dall'Associazione Arena Sferisterio in collaborazione con Opera Europa e la Rassegna di Nuova Musica.

Visita all'installazione presso il Teatro Lauro Rossi: dal 27 al 30 luglio e dal 4 al 7 agosto. (altro...)

Feste sul palcoscenico

Dopo le ultime tre recite, tre imperdibili feste a tema sul palcoscenico dello Sferisterio. Biglietto unico 10€ in esclusiva per chi acquista il biglietto dell’opera. Solo 200 posti disponibili!

ELISIR DA MARE

Dopo l’ultima recita dell’Elisir d’amore, il bar Adina diventerà un vero chiosco sulla spiaggia e il mare arriverà dentro lo Sferisterio: siete tutti invitati alla festa sulla spiaggia allestita sul palcoscenico. (altro...)

LIBIAMO E DANZIAMO

Il Gran Ballo dell’800 sul palcoscenico dello Sferisterio, dopo l’ultima recita della storica Traviata degli specchi. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con la Compagnia Nazionale di Danza Storica e con un brindisi per i 50 anni della doc Verdicchio di Jesi. (altro...)

DAL CREPUSCOLO ALLA LUCE

Per chiudere la 54a edizione del Macerata Opera Festival, restiamo insieme sul palcoscenico dello Sferisterio dopo l’ultima recita del Flauto magico. Per guardare le stelle prima di salutarci al prossimo anno.
Visita all'installazione presso il Teatro Lauro Rossi: dal 27 al 30 luglio e dal 4 al 7 agosto. (altro...)

InclusivOpera

InclusivOpera

3, 4, 5 Agosto 2018 ore 18:15
Da 10 anni il Macerata Opera Festival dedica un fine settimana della sua programmazione all’accessibilità con percorsi tattili allo Sferisterio e recite con audiodescrizione e ascolto assistito in collaborazione con l’Università di Macerata e il Museo Tattile Omero. I Percorsi tattili, realizzati da ALI, sono gratuiti e aperti a gruppi di massimo 35 persone. È ammessa la presenza di un accompagnatore per ciascun partecipante (per persone con disabilità visiva o uditiva) e di un amico per ogni bambino. (altro...)

Per i piccoli

Per i piccoli

OPERATTIVAMENTE
Cortile di Palazzo Buonaccorsi
ore 18:00 ingresso gratuito
24, 31 luglio e 7 agosto
Laboratori per bambini in collaborazione con i corsi di Psicologia dell’Educazione e Psicologia dello Sviluppo dell’Università di Macerata.

LA LEGGENDA DEL FLAUTO MAGICO
Spettacolo del Teatro dei Burattini di Como con burattini di legno di cembro scolpiti, colorati e vestiti con un lungo lavoro artistico e artigianale. (altro...)

Per i grandi

Aperitivi in loggione

Sferisterio
tutti i giorni delle opere alle ore 19:00
Verticali DOC e degustazioni organizzate in collaborazione con l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini (altro...)

Vip Package

Sferisterio
da quest’anno puoi acquistare un intero palco per una serata e avere l’esclusivo servizio catering prima dell’opera e durante la pausa! (altro...)

A passeggio nel backstage

Sferisterio
tutti i giorni delle opere (tranne il 3, 4 e 5 agosto) alle ore 18:00
Tour guidato alla scoperta dei segreti del teatro insieme all’Associazione Amici dello Sferisterio. (altro...)

Visioni

Visioni

Durante la 54° edizione del festival mostre, istallazioni e film #verdesperanza.
A partire dal 19 luglio. (altro...)

Note

Note

Questa nuova sezione del Festival Off racchiude la programmazione di musica cameristica e altre attività Musicali fuori dallo Sferisterio come gli attesi Concerti in cantina, quattro appuntamenti le domeniche del Festival alle ore 17.30, I Fiori musicali, che da quest'anno aumentano, ogni venerdì al Parco Fontescodella mentre il sabato e la domenica presso Villa Cozza, ed in fine concerti a cura della Scuola Civica di Musica “Stefano Scodanibbio” dedicati ai quattro elementi naturali, ogni mercoledì del Festival alle 18:30. (altro...)

Dialoghi

Dialoghi

“Dialoghi” che racchiude gli incontri, le presentazioni e riflessioni intorno a #verdesperanza. Non possono mancare gli Aperitivi culturali Agli Antichi Forni (weekend del festival, ore 12:00), a cura di Cinzia Maroni dell’Associazione Sferisterio Cultura, un appuntamento imperdibile nella programmazione del Macerata Opera Festival, nei tre lunedì del festival (23 e 30 luglio, 6 agosto), nel Chiostro di Palazzo Conventati, si svolgerà un ciclo di incontri a
tema #verdesperanza intitolato Tra natura e cultura: percorsi di equilibrio e armonia in collaborazione con Life Strategies. In fine, sempre in questa sezione, Fuori programma a cura della FORM Fondazione Orchestra Regionale delle Marche, presentazione in musica del libro Mille è una Callas. (altro...)