Iscriviti alla newsletter

Stefano Bollani: Piano Solo

Piano Solo, più che un tradizionale concerto al pianoforte, è un omaggio all’arte dell’improvvisazione. Nel momento in cui Stefano Bollani sale sul palco per il suo one man show, tutto può accadere. Non esiste nessuna scaletta, nessun programma di sala a cui aggrapparsi per seguire il succedersi dei brani. Lo spettatore è trascinato in un’avventura ogni sera diversa, un viaggio a perdifiato attraverso orizzonti musicali solo apparentemente lontani.

Si può passare così da Bach ai Beatles, da Stravinskij ai ritmi brasiliani, con improvvise incursioni nel pop o nel repertorio italiano degli anni Quaranta. In questo vero e proprio flusso di coscienza musicale, il riso e l’emozione si mescolano.

Una sola cosa è certa, alla fine del concerto sarà il pubblico a decidere il bis. Bollani diligentemente segna ed esegue sul momento i pezzi richiesti: un medley imprevedibile in cui il virtuosismo si mescola all’irriverenza.

 

Discografia selezionata (progetti da solista)

2015 Arrivano gli alieni (Decca)

2006 Piano Solo (ECM)

2003 Smat smat (Label Bleu)

 

OFFICIAL WEBSITES: stefanobollani.com · facebook.com/StefanoBollaniOfficial

 

Piano Solo non è un tradizionale concerto al pianoforte: è l’omaggio che Stefano Bollani fa all’arte dell’improvvisazione. Tutto può accadere, anche che un viaggio a perdifiato negli orizzonti musicali arrivi fino in Oriente.

Le date

  • Domenica 23 Lug ore 21:00

Foto di Alfredo Tabocchini

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Leggi +

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi